Ciò che Dio ha promesso ad Abramo (Abramo)

Ciò che Dio ha promesso ad Abramo (Abramo)

Abraham (inizialmente Abram) è considerato il primo patriarca ebraico, secondo il messaggio biblico è il padre di tutta la nazione ebraica.

Abram, con tutta la sua famiglia, inizialmente viveva nella città di Ur Caldea. Dalla città di Ur Abram si mise in cammino, per ordine del suo Dio, Yahweh. Dio apparve ad Abram e gli disse di uscire dalla sua terra di famiglia e dalla casa paterna verso il paese che lo avrebbe mostrato [(Genesi 12:1)].

A questo punto, la prima promessa di Yahweh a AbramPromise di farne una grande nazione e di far conoscere il suo nome al mondo intero. Nonostante la sua vecchiaia, Abram si mise in viaggio con la moglie e il nipote. Dopo aver raggiunto il villaggio di Sucha,

Abram ma ha dovuto dividere la terra con suo nipote VoloDisse ad Abram di guardare avanti e di guardarsi intorno da dove si trova, a nord e a sud, a est e verso il mare; tutta la terra che ha visto, ha dato a lui e al suo seme per l'eternità. Questa è la seconda promessa che Dio ha fatto al suo prescelto.

All'età di 99 anni, Abram sperimenta di nuovo la rivelazione di Dio.

Questa volta, in cambio del sacrificio, Dio lo ha fatto padre delle nazioni; da quel momento in poi si identificherà con il nome di Abramo (padre di molti) e darà inizio alla dinastia reale, a partire da un discendente nato un anno dopo.