Cosa sembra Le Sacre Scritture? La Scrittura, chiamata intercambiabilmente Bibbia, è il libro più importante per i cristiani. È la raccolta di tutta la saggezza lasciata agli uomini da Dio. La parola "Bibbia" deriva dal greco biblion, che significa un libro. Le Scritture sono divise in Antico Testamento e Nuovo Testamento. L'Antico Testamento è stato scritto in ebraico e aramaico. È una collezione di 46 libri. Il Nuovo Testamento è stato scritto in greco. Si compone di 27 libri. La Bibbia è stata scritta da persone ispirate da Dio.

Attualmente in vigore canon La Bibbia fu adottata al Concilio di Trento nel 1546. (anche se le testimonianze più antiche risalgono al XIV secolo a.C.). I suoi libri possono essere divisi in: storico, profetico e didattico. La parte più importante dell'Antico Testamento è la Torah (i cosiddetti Cinque Libri di Mosè), che consiste in: Genesi, Esodo, Levitico, Numeri e Deuteronomio. Il Nuovo Testamento è stato scritto tra il 50 e il 120 d.C. Descrive la vita e la vita di L'attività di Gesù Cristo. La sua parte più importante consiste nei quattro Vangeli. Inoltre, vi troviamo le lettere apostoliche, Storia Gli apostoli e l'Apocalisse di San Giovanni. Man mano che il cristianesimo cresceva in popolarità, cominciarono ad apparire traduzioni sempre più nuove della Bibbia. I più popolari sono: Vulgata (traduzione greca), Septuaginta (traduzione latina), Bibbia Jakub Wujek (prima traduzione polacca) e la Millennium Bible.