Il battesimo è il primo e allo stesso tempo il più importante sacramento ricevuto dall'uomo. Ci libera dal giogo del peccato originale. È chiamato sacramento dell'adesione perché la sua ricezione ci incorpora nella comunità cristiana. La ricezione del Battesimo dà inizio alla nostra relazione con DioIl battesimo è l'inizio di un lungo cammino di fede. Il battesimo è necessario per avere la vita eterna. Senza il Battesimo non possiamo ricevere nemmeno gli altri sacramenti. Il battesimo viene ricevuto soprattutto dai neonati. Nella Chiesa cattolica questo rito consiste nel versare l'acqua santa sul capo e il sacerdote pronuncia le parole: "Vi battezzo nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo".

Nel corso degli anni ci sono state molte controversie sul tema del battesimo infantile. Ci sono sempre più voci che dicono che si tratta di imporre una religione a un bambino contro la sua volontà. Alcuni genitoreLa Chiesa ha deciso di non battezzare i loro figli e di lasciare loro la scelta di farlo quando saranno abbastanza grandi per prendere questa decisione. È interessante notare che in passato non era consuetudine battezzare i bambini. A ricevere questo sacramento erano soprattutto gli adulti. Lo stesso è avvenuto con Gesù Cristoche è stato battezzato solo all'età di 30 anni.

Chi ha battezzato Gesù Cristo?

Gesù Fu battezzato da Giovanni Battista nel fiume Giordano a cavallo tra il 27 e il 28. Fu un evento fondamentale nella storia del cristianesimo. Ha segnato l'inizio dell'attività missionaria di Gesù Cristo. Dopo il battesimo Cristo Cominciò a pregare. Poi i cieli si aprirono e lo Spirito Santo discese su di lui sotto forma di colomba. Una voce di Dio disse anche: "Tu sei il mio figlio prediletto, in te mi sono compiaciuto". 

Gesù non ha avuto bisogno di essere battezzato perché è stato concepito dallo Spirito Santo. Tuttavia, lo ha fatto per amore delle persone e per compiere il suo destino. Egli istituì il battesimo sacramentale solo dopo la sua risurrezione. Tuttavia, il battesimo di Gesù nel Giordano è stato fondamentale per l'umanità. Ha dato ai credenti la possibilità di essere purificati dal peccato originale. Fu anche l'inizio dell'attività pubblica di Gesù, che di conseguenza aprì la strada alla vita eterna in cielo.